Dall’idea alla scatola, soluzioni per un packaging esclusivo › Eska

Fatti ispirare dalle molteplici possibilità di Eska solid board

Dall’idea alla scatola, soluzioni per un packaging esclusivo

8 giugno 2017

Grazie alla sinergia con scatolifici,  produttori di macchine per cartotecnica , stampatori  e addetti ai lavori nel mondo del packaging di lusso , Eska è in grado di  proporre diverse alternative al normale imballaggio secondario, riuscendo a valorizzare quest’ultimo e a portarlo, grazie all’uso del cartone rigido, ad un livello di eccellenza. Il risultato di tutte queste collaborazioni si è concretizzato nella trasformazione di  varie idee in confezioni eleganti ed esclusive, in grado di valorizzare sempre di più il prodotto al loro interno.

Durante i giorni del  Vinitaly ed Enolitech , abbiamo avuto la possibilità di esporre i frutti del nostro lavoro, con il desiderio di riuscire ad essere sempre più fonte di ispirazione per designers e produttori. L’intento era di far percepire agli addetti ai lavori il valore aggiunto che una confezione può dare ad un prodotto.

Scatola creata da Plastografica srl
Scatola creata da Plastografica srl

Collaborazioni in Italia

Presso lo stand Eska abbiamo presentato una gamma eterogenea di  scatole per vino  create  in cooperazione con: Cartozané srl, Exagon srl, Favini srl, Industrial Box srl. Jolly Pack snc, Plastigrafica srl, Salvano srl, Scatolificio 2G di Giantin Giancarlo & C. e Zechini gra. Le scatole sono state realizzate con l’utilizzo di differenti tipi di  cartone, Eska®black, Eska®mono black, Eska®board e Eska®mono white  ed usando spessori da 1.00 mm fino al 2.0 mm.

Scatola creata da  Scatolificio 2G di Giantin Giancarlo & C.  e foderata con carta Crush di Favini
Scatola creata da Scatolificio 2G di Giantin Giancarlo & C. e foderata con carta Crush di Favini

Scatole collassabili

Possiamo suddividere le scatole mostrate in due categorie scatole collassabili e scatole classiche. Le prime sono sempre in cartone rigido ma con la peculiarità di potersi appiattire per essere facilmente trasportate e stoccate col minimo ingombro (fino all’80% in meno di spazio destinato allo stoccaggio). Disponibili con chiusure a magneti o ad incastro,  risultano essere ideali per la vendita al dettaglio.

Scatola collassabile creata da  Cartozane' srl
Scatola collassabile creata da Cartozane' srl

Catturare l'attenzione

Le scatole classiche permettono le più svariate possibilità di forma, design, tipo di stampa e finitura. Si possono ideare  confezioni prestigiose che possano veicolare il messaggio di un brand nel migliore dei modi, suscitando sempre più maggiore curiosità agli occhi di addetti ai lavori e non.

 

Per saperne di più sui materiali Eska, sul Luxury Packaging per vino e spirits e per studiare e sviluppare  un packaging nuovo  potete contattare  Edoardo Satta.

Scatola collassabile creata da Zechini e  foderata con carta Crush di Favini
Scatola collassabile creata da Zechini e foderata con carta Crush di Favini
Scatola creata da Jolly Pack srl
Scatola creata da Jolly Pack srl
Scatola creata da Industrial Box srl
Scatola creata da Industrial Box srl